consulenza-marketing

CONSULENZA MARKETING

consulenza-marketingI progetti di consulenza marketing – sviluppati principalmente in ambito strategico, organizzativo, commerciale e di marketing – si basano sul principio della consulenza di processo, per cui tutti gli interventi sono sempre costruiti insieme al cliente, in una relazione nella quale il consulente contribuisce attraverso l’apporto che gli è più congeniale: quello del metodo e della visione esterna.
Il supporto consulenziale si concretizza nel riportare l’attenzione ai capisaldi del successo marketing, nell’approfondirli e renderli fruibili: visione e missione, ricostruzione e interpretazione dello scenario di riferimento, elaborazione di piani strategici e operativi, analisi del clima e scelte organizzative.

 

Consulenza marketing

consulenza-marketingConsulenza è detta propriamente la prestazione professionale di un consulente, una persona che, avendo accertata esperienza e pratica in una materia, consiglia e assiste il proprio cliente nello svolgimento di atti, fornisce informazioni e pareri. Compito del consulente marketing è quindi, una volta acquisiti gli elementi che il cliente possiede già, di aggiungervi quei fattori della sua competenza, conoscenza e professionalità che possono promuoverne sviluppi nel senso desiderato; in tale contesto è sostanziale il rapporto di fiducia tra il committente e chi fornisce consulenza. Tale fiducia può fondarsi su un rapporto consolidato, sulla notorietà del consulente marketing o sui titoli accademici e professionali che egli possiede.

La consulenza marketing alle organizzazioni

consulenza-marketingSi tratta di servizi rivolti a programmi con tipologie diverse, per imprese da piccole a medie, professionalità definite ovvero interprofessionali, con fonti finanziarie proprie, di fondazioni, di munificenza privata, di Enti pubblici locali, nazionali e comunitari. Generalmente possono svolgersi in più fasi, dall'analisi del bisogno (organizzativo, formativo, gestionale, ecc.), al reperimento delle fonti di finanziamento, alla razionalizzazione della documentazione generale, dell’offerta tecnica e del piano finanziario, fino alla consulenza organizzativa in corso d'opera, sia direzionale che di processo

In merito alle opportunità offerte dai finanziamenti pubblici per la formazione, riguarda interventi che agevolano l’adattamento delle maestranze ai mutamenti industriali e all’evoluzione dei sistemi di produzione. Rientrano in questo scopo le attività di formazione promosse dalle organizzazioni a favore dell’aggiornamento dei propri dipendenti.

Organizzazione marketing

In economia marketing il termine organizzazione ha almeno tre significati:

  • il processo attraverso il quale l'insieme di persone che, con il loro lavoro, partecipano direttamente allo svolgimento dell'attività dell'azienda viene strutturato secondo i principi di divisione del lavoro e coordinamento, sicché tale insieme acquisisce una struttura e diventa un sistema;
  • la funzione marketing che svolge detto processo;
  • il risultato di detto processo. In questo senso il termine organizzazione può essere considerato sinonimo di azienda (il termine "organizzazione" è particolarmente usato nella letteratura aziendalistica di area anglosassone, laddove nella tradizione italiana si preferisce "azienda").

marketing process

consulenza-marketingIl processo marketing (o marketing process) è un insieme di attività interrelate, svolte all'interno dell'azienda, che creano valore trasformando delle risorse (input del processo) in un prodotto (output del processo) destinato ad un soggetto interno o esterno all'azienda (cliente). Il processo è teso al raggiungimento di un obiettivo marketing, determinato in sede di pianificazione se questa è presente.
Tanto le risorse quanto il prodotto possono essere beni, servizi o informazioni oppure una combinazione di questi elementi. La trasformazione dell'input in output può essere eseguita con l'impiego di lavoro umano, di macchine o di entrambi.
Un'attività è una parte di un processo che non include decisioni e che quindi non è utile scomporre ulteriormente (sebbene la scomposizione sia di per sé possibile). Le attività, quindi, possono sostanziarsi in operazioni su oggetti fisici o informativi oppure in una decisione assunta da un attore coinvolto nel processo.
Un sotto-processo è una parte del processo che comprende più attività e ha propri attributi in termini di obiettivo, input e output, contribuendo però nel contempo al raggiungimento dell'obiettivo più generale del processo.
Un progetto può essere visto come un particolare tipo di processo marketing, volto al conseguimento di un obiettivo specifico in un determinato tempo e con determinate risorse, che non è la sostanziale ripetizione di processi già svolti.

 

 

coaching counseling consulenza formazione mentoring consuelling
business coaching coaching aziendale coaching individuale coaching manageriale coaching motivazionale tecnica coaching          
consulenza aziendale consulenza business consulenza coaching consulenza marketing              
career counseling counseling aziendale counseling individuale counseling professionale management counseling            
counselling                    
corsi formazione manageriale corsi formazione marketing corsi formazione personale corso formazione aziendale formazione aziendale formazione corsi formazione manageriale